O' Sullivan

Gli O’Sullivan sono la famiglia di bardi più importante e famosa di tutta Altaria, in particolare per essere l’unico esempio di famiglia bardica arrivata a vestire titoli nobiliari.

Origini

Anche se parte integrante e fondamentale del tessuto sociale di Foghaeven, la famiglia è in realtà originaria di Zephri, un importante centro cittadino all’estremo sud dell’Impero. Conferme di queste origini meridionali possono essere trovate sia nel quartiere dei bardi a Foghaven, estremamente influenzato nell’architettura da forme e soluzioni tipiche delle città del sud, sia nella presenza massiccia a Zephri di famigli portanti nomi non troppo dissimili da quello degli O’Sullivan (Sully, Sullivan, Saliero per citarne alcuni). L’insediamento a Foghaven risale probabilmente al tempo della loro salita a famiglia nobiliare.

Filosofia

Nonostante il rango di nobili, gli O’Sullivan sono sempre rimasti fedeli alle loro origini, educando tutti i discendenti alle arti della danza, della pittura, del teatro ed in particolare della musica, loro genere prediletto. Ogni erede infatti, sia maschio che femmina, deve passare un periodo come bardo itinerante, fare gavetta ed imparare il mestiere di girovago, prima di essere considerato un membro adulto della famiglia e quindi poter aspirare a curarne possedimenti e affari.

Gli O’Sullivan non usano le loro ricchezze solo per vivere nell’agio e nelle grazie che un titolo nobiliare può dare, ma si prodigano per organizzare spettacoli in giro per il continente e contribuire così alla diffusione dell’arte in tutte le sue forme. Particolarmente famosi sono i loro festival e spettacoli di musica che spesso scaturiscono in concorsi a premi per gli artisti più talentuosi. Tra gli eventi più attesi è apprezzati si possono ricordare la Festa dei Prati Verdi di Callion e il Festival del Racconto e della Nota Ardita di Illan.

Albero Genealogico Conosciuto

albero_genealogico_o_sullivan.jpg

O' Sullivan

The Travellers & Explorers Club Jules_Banjo Jules_Banjo